Prossimi esami

12/13 Settembre – Sessione Certificazione ANALOGISTI  – Roma

22/23 Settembre – Sessione Certificazione Naturopati – Conegliano Veneto (TV)

23/24 Ottobre – Sessione Certificazione Phyl Yoga – Bagni di Romagna (FC)

27/28 Novembre – Sessione Certificazione Operatori Biorisonanza – Firenze

Contesto

Per discipline del benessere e bio-naturali si intendono le pratiche e le tecniche naturali tese a migliorare la qualità di vita, a produrre benefici sul piano dell’ottimizzazione delle risorse personali e sociali ponendo al centro l’unicità e la globalità della persona, il dinamismo dell’organismo e la tradizionale fiducia nei metodi naturali. Queste, pur richiedendo una profonda conoscenza dell’organismo e del suo funzionamento, si pongono come complementari e in nessun modo alternative alla medicina.

Le Certificazioni AJA Registrars Europe

AJA Registrars Europe, istituiti tavoli tecnici con esperti ed associazioni di settore, ha sviluppato e sviluppa norme volontarie per la certificazione delle persone.

L’iter di certificazione si sviluppa in tre principali fasi:

  • Domanda di certificazione e controllo dei prerequisiti di esperienza professionale e formazione formale, non-formale e specifica.
  • Esame di certificazione, condotto da esaminatori qualificati
  • Delibera tecnica, condotta da esperti della materia indipendenti e non coinvolti nelle attività d’esame, ed emissione dei certificati.

Le figure professionali certificate sono:

  • Operatore Olistico D.B.N. – D.O.S.
  • Operatore PHYL® YOGA
  • Analogista
  • Operatore F.I.T. Method
  • Operatore Reiki – Master Reiki

Operatore Olistico D.B.N. – D.O.S.

Il termine “OLISTICO” (dal greco “HOLON”, cioè “TUTTO”) di per sé non ha un significato specifico ma lo si usa per identificare un insieme di discipline che operano allo scopo di sostenere, mantenere e migliorare lo stato di salute della persona attraverso specifiche metodiche volte a stimolare e rinforzare le naturali risorse della persona.

La “malattia”, quindi, è vista come uno squilibrio tra fattori sociali, personali ed economici, da un lato, e cause biologiche dall’altro, ed è in questo modo si cerca di mettere in armonia le dimensioni emotive, sociali, fisiche e spirituali della persona al fine
di stimolarne il processo di guarigione.
L’Operatore Olistico D.B.N – D.O.S. è quindi un facilitatore del benessere naturale e dell’evoluzione integrata. Egli opera con le persone sane o con la parte sana delle persone “malate”, per ritrovare l’armonia psicofisica attraverso l’uso di tecniche naturali,
energetiche, artistiche, culturali e spirituali. L’Operatore Olistico D.B.N – D.O.S. stimola un naturale processo di trasformazione e
crescita della consapevolezza di sé. Ciò che rende fondamentale la figura dell’Operatore Olistico è la sua consapevolezza della situazione culturale globale, e dell’importanza del lavoro sulla coscienza umana per orientare le Persone verso una maggiore consapevolezza del proprio potenziale interiore.

Operatore PHYL® YOGA

L’Operatore PHYL® YOGA è una figura professionale di formazione energetica e yogica che offre nuovi strumenti e uno stile di vita che tenga conto sia delle antiche tradizioni orientali sia dei ritmi della nostra vita moderna. Offre strumenti di elevata consapevolezza per una crescita umana consapevole e spirituale nel rispetto dell’ambiente in cui viviamo e degli altri esseri senzienti.

Questa figura professionale è orientata al mantenimento o al recupero del benessere della persona, analizzando sia l’energia personale sia lo stato energetico dell’ambiente in cui viviamo.

Lo standard definisce i requisiti relativi all’attività professionale dell’operatore PHYL® YOGA, ne specifica la qualifica, le conoscenze, le abilità e le competenze oltre ai trattamenti che può eseguire, le attrezzature e i dispositivi utilizzabili nella pratica professionale.

Analogista

L’Analogista è un esperto che si avvale di una vasta conoscenza delle Discipline Analogiche, cioè delle leggi e delle regole che governano i linguaggi e le dinamiche emotive dell’uomo, frutto delle scoperte originali di Stefano Benemeglio, ipnologo, psicologo e studioso del comportamento emozionale dagli anni ‘60. Attraverso le intuizioni alle base di tali scoperte è stato possibile decodificare il linguaggio – non verbale – della sfera emotiva, o analogica, o inconscia, e consentire all’individuo di accedere ad una inedita conoscenza di sé, con un conseguente radicale miglioramento della comunicazione con se stessi e con gli altri.

Le Discipline Analogiche forniscono una importante e originale chiave di accesso al benessere dell’individuo, attraverso un dialogo diretto ed immediato con la propria sfera emotiva o istintuale, con l’obiettivo di promuovere il benessere emozionale, il riequilibrio del rapporto tra ragione ed emozioni, ed un nuovo stile di vita all’insegna della Filosofia Analogica.

Si intende con essa un sistema organico di conoscenze relative ai dinamismi dell’inconscio ed alle modalità di comunicazione con esso, mediante le quali l’individuo può meglio conoscere se stesso, liberandosi da vincoli che gli impediscono di vivere serenamente ed efficacemente i suoi rapporti con la realtà esterna, gestendo e superando le difficoltà della vita quotidiana.

L’Analogista si pone quale interprete e docente dei linguaggi emotivi non verbali, attraverso i quali l’istanza emotiva dell’individuo comunica ogni giorno sotto i nostri occhi esigenze profonde, rifiuti, gradimenti, turbamenti, carichi e scarichi tensionali.

L’apprendimento di questo linguaggio permette di promuovere un nuovo benessere emozionale mediante l’attivazione di un Sistema Emozionale Empatico, cioè di una capacità di comprensione e comunicazione eccellente per la gestione equilibrata del rapporto tra pensiero razionale ed emotività, e per liberare preziose risorse per lo sviluppo del proprio potenziale.

Operatore F.I.T. Method

L’Operatore F.I.T. METHOD (Fast Insight Treatment) è una figura professionale, altamente specializzata nei meccanismi di funzionamento della mente ed esperta nella gestione creativa delle conoscenze. Compito del F.I.T. METHOD è accompagnare il cliente singolo o gruppo di persone in un percorso di auto consapevolezza attraverso l’utilizzazione di un metodo preciso di deprogrammazione neuro emozionale elaborato da Sergio Audasso.

La metodica di de-programmazione neuro emozionale è in grado di aiutare nelle sfere
della vita quotidiana che possono influenzare negativamente il vivere al meglio. Da qui il nome in acronimo FIT. La tecnica di deprogrammazione neuro emozionale, favorisce la nascita di una nuova coscienza personale disidentificando la mente del cliente dalle credenze di base causa dei blocchi neuro emotivi.

Operatore Reiki – Master Reiki

Il REIKI è una Tecnica Energetica Olistica, che stimola le risorse naturali dell’individuo, mirate al benessere della persona e volte a generare una migliore qualità della vita. Il Reiki, ha come finalità, il favorire la piena e consapevole assunzione di
responsabilità di ciascun individuo, in relazione al proprio stile di vita, di sostenere, mantenere e migliorare lo stato di benessere, stimolare e rinforzare, in modo non invasivo, le risorse vitali della persona, intesa come entità globale e indivisibile.
Il Reiki è un patrimonio culturale ed affonda le sue tradizionali origini nella medicina energetica orientale, che vanta millenni di storia; attualmente viene sperimentato anche dalla scienza moderna con mezzi di ricerca atti ad individuare i meccanismi
del funzionamento, e dei risultati sperimentali, per meglio comprenderne la validità ed efficacia.
Il Reiki è un trattamento olistico perché va a considerare la persona nella sua totalità, valutando l’origine della distonia e dunque le radici dei blocchi pregressi, impressi e registrati successivamente a livello cellulare, e dunque fisico. L’Individuo ha dei bisogni fisiologici non separabili uno dall’altro, ma in stretta relazione. La persona quindi è visto come l’unione di corpo, mente e
spirito, ed il suo benessere deriva dall’equilibrio di questi tre fondamentali livelli.
La figura dell’Operatore applica le tecniche REIKI, mentre la figura del Master ha le competenze necessarie per insegnare questa tecnica.

Operatore Professionista di Biorisonanza secondo Paul Schmidt

La Biorisonanza secondo il metodo di Paul Schmidt è una disciplina naturale che consente di effettuare una valutazione dello stato energetico della persona per poi intervenire con un trattamento mirato sul sistema in difficoltà o sulla causa che ha creato il problema.

Agisce direttamente sulle frequenze cellulari, che permettono all’operatore di individuare le perturbazioni energetiche anche prima che le stesse generino somatizzazioni, quindi ideale per la prevenzione.

Di conseguenza nel rispetto delle frequenze emesse dal corpo il trattamento di Biorisonanza non ha alcun effetto collaterale.

Gli strumenti BsPS agiscono sulla polarità̀ del campo elettro-magnetico senza un sovraccarico di energia, poiché́ lavorano secondo il principio emettitore – ricevente.

Consapevoli, oggi più che mai, che lo stato di benessere non è dato dai soli trattamenti ma da un intenzione che il cliente stesso compie nel primo passo verso la ricerca di un equilibrio per il proprio organismo e verso il mantenimento di un corpo sano mediante l’eliminazione degli interferenti, gli operatori di Biorisonanza si attengono ad un modello di trattamento operante in piena complementarità e totale rispetto di terapie allopatiche eventualmente in essere.