Problemi nella fornitura di prodotti alimentari possono avere gravi conseguenze e dare origine a contenziosi. La ISO 22000 è stata sviluppata con l’intento di gestire la sicurezza alimentare, verificando che non ci siano anelli deboli lungo la filiera. La norma è internazionalmente riconosciuta come riferimento per i sistemi di gestione per la sicurezza alimentare applicati a tutta la filiera di produzione, preparazione, imballaggio e logistica di prodotti alimentari

La ISO 22000 specifica i requisiti per un sistema di gestione della sicurezza alimentare in un’Azienda che:

  • debba dimostrare la propria capacità di controllare i rischi relativi alla sicurezza alimentare, al fine di fornire costantemente prodotti sicuri che soddisfino sia i Clienti che i requisiti normativi;
  • miri ad accrescere la soddisfazione del cliente attraverso il controllo dei rischi relativi alla sicurezza alimentare.

La ISO 22000 è rivolta a tutte le Aziende che operano lungo la catena alimentare, dai produttori di mangimi e di alimenti alle Società di trasporto e di immagazzinamento, ai rivenditori di alimenti al dettaglio ed all’ingrosso oltreché ai produttori di apparecchiature per il trattamento degli alimenti, di materiali da imballaggio, detersivi ed additivi.

Un sistema di gestione certificato garantisce agli stakeholders:

  • la conformità ai requisiti di sicurezza;
  • la conformità alle prescrizioni legali e contrattuali;
  • la capacità della tua azienda di soddisfare concretamente i bisogni di sicurezza alimentare dei clienti;
  • un aumento della soddisfazione del cliente;
  • un sistema di relazioni più strette con i fornitori;
  • una sistema di produzione pronto per l’export e per la penetrazione in mercati internazionali.