Alle aziende e ai professionisti in ambito Security e anticrimine sono affidati compiti di primaria responsabilità per il la sicurezza di persone e cose e per l’accertamento delle responsabilità, la ricostruzione dei fatti e l’affidabilità delle fonti, elementi imprescindibili di uno stato di diritto. A fronte di tali incombenze, è necessario che tutto il settore possa offrire le garanzie in merito alla funzionalità degli apparati, alla competenza degli operatori ed alla sicurezza dei dati.

Sistemi di Gestione

La Certificazione Qualità 9001:2008, requisito per molti bandi pubblici e richiesta in molti casi per fornire i propri servizi a grandi aziende, può essere efficacemente integrata con la Sicurezza delle Informazioni ISO 27001: questo Standard garantisce che un’Organizzazione abbia in essere tutte le procedure atte a garantire che le informazioni dei Clienti e quelle raccolte durante l’esercizio dei propri compiti siano adeguatamente conservate, evitandone l’uso illecito e la cancellazione.

La Certificazione del Modello Organizzativo X-231, inoltre, aiuta l’azienda a mettere in opera tutte le misure per evitare, in caso di illecito compiuto da risorse interne, di incorrere nelle sanzioni (che arrivano fino al fermo dell’attività) previste dal D.Lgs. 231/2001 “Responsabilità amministrativa delle imprese”.

Certificazione delle Competenze

Professionista della Security UNI 10459 – Legislazione Vigilanza

AJA Europe certifica le persone sotto accreditamento ACCREDIA e il riconoscimento del Ministero dell’Interno secondo lo Schema di Certificazione per Professionista della Security (Security Manager) UNI 10459:2015, DM 269/2010 e DM 115/2014. Un professionista in possesso dei requisiti previsti dalla norma è previsto in tutti gli Istituti di Vigilanza Privata con serivizi certificati secondo la UNI 10891, oltre ad essere un importante riconoscimento delle competenze e delle abilità degli operatori e dei manager del settore.

Professioni forensi

AJA Registrars Europe ha sviluppato, coordinandosi con gruppi di studio di primarie università italiane, ha sviluppato una serie di standard volontari per la certificazione di profili professionali di altissima specializzazione: Criminologo, Criminalista, Grafologo, Investigatore privato.

Certificazione dei Servizi

AJA Registrars Europe ha attivato una convenzione con QUASER certificazioni per la certificazione dei servizi offerti dagli Istituti di Vigilanza secondo lo standard UNI 10891:2000 e per i Centri di Monitoraggio e Ricezione Allarme (centrali di telesorveglianza) secondo UNI EN 50518:2014, DM 269/2010 e DM 115/2014. Invia una mail per informazioni